Via Parmenide, 66
84129 Salerno, Italia
Sede di assistenza:
Salerno - Avellino - Benevento

Apertura porte blindate con ufficiale giudiziario

Può capitare che, una volta dato in affitto un immobile, ci si ritrovi a non ricevere il compenso dovuto per l’affitto e ad affrontare problemi tanto gravi con gli inquilini da richiedere uno sfratto giudiziario. In caso di sfratto giudiziario il proprietario, accompagnato da un legale, da un Ufficiale Giudiziario, può forzare la porta di accesso all’immobile per recuperare l’accesso alla sua proprietà senza essere accusato di intromissione illecita. In queste situazioni l’intervento di un serraturiere professionista diventa però indispensabile per due motivi:

1. Garantisce l’apertura della porta per sfratto giudiziario senza danni

L’apertura della porta è la fase esecutiva dello sfratto che avviene dopo una lunga procedura burocratico-legale durante la quale il proprietario comunica all’inquilino di lasciare i locali senza ricevere risposta positiva da parte sua. Con l’apertura della porta, quindi, il proprietario ottiene di nuovo accesso all’immobile in modo forzato, ma legale. Per far sì che l’apertura della serratura non danneggi la porta o parte dell’immobile, però, è bene affidarsi ad un serraturiere professionista, in grado di intervenire in presenza dell’Ufficiale Giudiziario e aprire la serratura in breve tempo e senza recare danni collaterali alla porta blindata.

2. Si occupa della sostituzione della serratura

Per non permettere agli inquilini di entrare nuovamente in casa una volta sfrattati, è bene sostituire la serratura una volta che la porta è stata aperta. Anche in questo caso l’intervento di un serraturiere qualificato è fondamentale per poter installare una nuova serratura a regola d’arte, ma soprattutto una serratura di sicurezza.

 

Se devi recuperare l’accesso al tuo immobile e sei autorizzato dal giudice, legale ad eseguire uno sfratto, contattaci!